Global RE

Global Re è la linea di business di Satec Underwriting dedicata alla sottoscrizione di trattati riassicurativi internazionali non proporzionali con focus sui rischi catastrofali Property and Engineering oggi solo per conto di compagnie dotate di rating. Come Underwriting Agency plurimandataria rimaniamo disponibili ad estendere l’attuale panel delle compagnie rappresentate.

Il team Global Re di Satec Underwriting può contare su 80+ anni di esperienza professionale comulata dai membi del team di sottoscrizione, sia in ambito commerciale che in ambito tecnico.

Global Re è basata a Londra, crocevia del business catastrofale internazionale, e lavora a stretto contatto con la comunità dei Lloyd’s brokers.

Profilo del cliente

I profili di clienti a cui offriamo copertura sono compagnie di assicurazioni e riassicurazione che assumono rischi Property and Engineering, preferibilmente localizzati in un singolo stato o in una regione ben definita che comprano sul mercato riassicurativo protezione catastrofale, ovvero coperture legate ad eventi estremi quali Terremoto, Tempeste, Indondazioni. Al momento non offriamo copertura a compagnie di (ri)assicurazione italiane.

Coperture offerte

Global Re opera come un mercato follower partecipando con una quota a trattati di riassicurazione non proporzionale in eccesso sinistri (Excess of Loss); i rischi sono intermediati da brokers internazionali. La sottoscrizione è dedicata a rischi estremi caratterizzati da bassa frequenza e alta severità, ovvero i layers selezionati sono quelli con priorità più alta.
La diversificazione territoriale e per rischio è la principale caratterizzazione del portafoglio. Questa strategia conservativa prevede la sottoscrizione in tutto il mondo, e non solo nelle cosidette Peak Regions (i.e. US, Europa, Giappone) con l’obiettivo di mitigare la volatilità intrinseca del mercato catastrofale che ha mostrato negli anni risultati positivi e consistenti.
I trattati sottoscritti sono principalmente a copertura Fire o Property. Engineering e Motor Own Damage sono portafogli di rischi generalmente compresi. Marginalmente Global Re sottoscrive trattati Non-Marine, qualora la Class of Business sia sufficientemente ristretta al business Property. Global Re sottoscrive un limitato portafoglio di cossidette “Soft Retro”, ovvero retrocessioni di compagnie di riassicurazione (sempre in formato di trattato non proporzionale) che operano come compagnie captive di un gruppo, come riassicuratori di stato o come riassicuratori regionali il cui portafoglio e’ principalmente costituito da trattati proporzionali.
Sono invece escluse retrocessioni globali a copertura mondo intero ed in particolare “XL on XL”.

Servizi chiave

  • Global Re ha sviluppato una avanzata piattaforma di modellizzazione catastrofale, attraverso la quale i rischi offerti dai brokers sono valutati da un punto di vista tecnico (stocastico/probabilistico e storico) e commerciale. Il wording deve essere coerente con le limitazioni ed i vincoli (in particolare le esclusioni) concordati con le nostre mandanti ad inizo dell’anno di sottoscrizione.

  • Attraverso la riassicurazione catastrofale, Global Re offre un eccellente rapporto rischio/rendimento, graze ad una conoscenza approfondita del mercato e dei principali players (brokers, cedenti). Il bilanciamento di portafoglio è raggiunto attraverso una discplinata diversificazione per territorio e rischio.

  • La costante presenza sul mercato permette di intercettare il business più interessante, fornendo un servizio veloce ed efficace. Nel corso dell’anno visitiamo i nostri clienti, partecipando alle principali conferenze internazionali in ambito riassicurativo.